Seleziona il Paese o la lingua

Il Gruppo Fiocchi nel Mondo

Chiudi

Fiocchi Munizioni 140 Anni

Tiro a segno

Se si pensa che il tiro a segno è una delle discipline sportive presenti alla prima edizione dei Giochi Olimpici moderni, disputatisi nel 1896, non è difficile pensare quanto questo sport abbia sempre catalizzato l’interesse e la passione di atleti di tutto il mondo, che nel corso degli anni hanno dato vita a sfide avvincenti all’ultimo tiro.

Concentrazione e autocontrollo sono alla base del tiro a segno. Ogni volta che l’atleta affronta una fase di tiro in sequenza deve riuscire a percepire una corretta postura e avere l’esatto controllo dei propri movimenti che lo porteranno all’azione di scatto. Solo allenandosi con costanza un atleta di tiro a segno può sperare di arrivare a raggiungere grandi risultati, primo fra tutti la medaglia olimpica, sogno di ogni tiratore.

Ma abilità, concentrazione, costanza da sole non bastano per arrivare ai traguardi più ambiti. Occorre disporre degli cartucce giuste, che invece di limitare se non addirittura inficiare le abilità dell’atleta di tiro a segno, le valorizzino, accompagnandolo alla vittoria. Si può dire che una parte delle medaglie vinte in tante olimpiadi vada di diritto alle cartucce impiegate nelle gare di tiro a segno.

Per questo Fiocchi vanta un palmares di tutto rispetto nella disciplina del tiro a segno. Grazie anche alla qualità delle sue cartucce, frutto di un’appassionata e metodica ricerca per arrivare al prodotto più soddisfacente, ha permesso a tanti atleti di salire sull’agognato podio olimpico. La gamma di cartucce di Fiocchi è in grado di accontentare sia chi predilige la munizione spezzata sia chi preferisce quella a fuoco centrale, così come dispone di cartucce adatte ad armi a canna corta o lunga o a fuoco anulare.

Ma l’ampio catalogo di Fiocchi non si limita a questo. Produce infatti anche le munizioni adatte per coloro che si avvicinano per la prima volta al tiro a segno e per chi lo fa per hobby e divertimento.