Seleziona il Paese o la lingua

Il Gruppo Fiocchi nel Mondo

Chiudi

Fiocchi Munizioni 140 Anni

News


Vedi tutte le news

03/02/2017 - Comunicato ufficiale

Cari tiratori,

leggo con rammarico i Vostri commenti e mi preme precisare quanto segue:

Anche a me piacerebbe poter fruire di una legislazione più liberista, ma purtroppo non è così. Siamo in Europa! Siamo in Italia!

Personalmente non sono d’accordo con la versione della Direttiva come è stata votata e, per chiarezza, voglio precisare che la Fiocchi Munizioni non c’entra nulla con i contenuti della stessa, né tanto meno la condivide visto che non fa altro che creare inutili restrizioni.

La Fiocchi ha sempre tenuto (e tiene sempre) in grande considerazione gli interessi degli appassionati del settore, perché prima di tutto Voi siete i nostri clienti!

Come presidente ANPAM, Vi dico e Vi assicuro che si è fatto il possibile (ed anche oltre) per modificare la proposta iniziale della Commissione Europea ed infatti, rispetto alla prima stesura, che era “draconiana”, la stessa è stata migliorata moltissimo. Certo non è come l’avremmo voluta!

Purtroppo la politica a volte richiede dei compromessi e l’attuale versione votata in IMCO è frutto di complesse mediazioni di cui sono stato personalmente testimone a Bruxelles, e che purtroppo non accontenta nessuno!

Vi assicuro che continueremo a lavorare in difesa di tutto il settore come abbiamo sempre fatto, ottenendo risultati concreti ed evitando molte volte fughe in avanti a livello nazionale, ma senza clamore e proclami.

Comprendo e condivido perfettamente la Vostra delusione, che è anche la mia in quanto, anche Io, come Voi, sono un grande appassionato di tutto il nostro mondo.

Ritengo comunque che attaccare verbalmente le persone sia controproducente ed inoltre indebolisce tutto il comparto che invece deve dare dimostrazione di compattezza sempre.

Sinceramente, Stefano Fiocchi